• Main page
Caricamento Eventi

Eventi passati

Eventi Search and Views Navigation

Cerca Eventi

Evento Views Navigation

Eventi Search

dicembre 2018

«Per andare dal sottosuolo al cielo» Variazione orari di apertura

28 Dicembre 2018 @ 17:00 - 20:00
Kronos – Museo della Cattedrale, via Prevostura 7
Piacenza,
+ Google Maps

Il museo non osserverà l’orario di apertura consueto: sarà quindi chiuso la mattina per aprire alle ore 17.00, anche con salite alla Cupola, con i medesimi orari de “Il Pozzo di Sant’Antonino – un segreto sotterraneo”. Per coloro che desiderano andare dal sottosuolo al cielo nel giro di poco tempo cosa c’è di meglio di un’apertura in contemporanea di due grandi siti culturali?

Ulteriori informazioni »

Workshop: La storia di Natale – parte II

30 Dicembre 2018 @ 15:00 - 18:30
Kronos – Museo della Cattedrale, via Prevostura 7
Piacenza,
+ Google Maps
€10

Con Edoardo Arzani, disegnatore presso Booktribu e colorista presso Sergio Bonelli Editore.Dopo aver pensato alla vostra storia di Natale, trasformiamo il vostro personaggio in fumetto grazie all'aiuto di un fumettista professionista. Per ragazzi e adulti, a partire dai 10 anni; costo 10.00 €L'evento fa parte di "Natale ad Arte", il programma di eventi natalizi nato dalla collaborazione tra CoolTour e Kronos – Museo della Cattedrale che ritorna nella sua seconda edizione. Informazioni e prenotazioni: 331 4606435 o cattedralepiacenza@gmail.comTutte le informazioni sulle iniziative legate al museo e agli eventi natalizi sono disponibili consultando il sito www.cattedralepiacenza.it

Ulteriori informazioni »

EVENTO DI CAPODANNO

31 Dicembre 2018 @ 22:15 - 1 Gennaio 2019 @ 0:30
Cattedrale di Piacenza, Piazza Duomo
Piacenza,
+ Google Maps
€35

Capodanno 2019 in cupola: una bolla di bellezza in cui trascorrere le ultime ore del 2018. Anche quest’anno, la notte del 31 dicembre, le mura della cattedrale vi accoglieranno per salutare, con Guercino e le sue Sibille, l’arrivo del nuovo anno all’insegna dell’arte.Vi aspettano la visita al museo e alla cupola, un buffet sul percorso di ascesa, il brindisi di mezzanotte nei punti panoramici da dove sarà possibile vedere anche i fuochi artificiali della sottostante città in festa per l’arrivo del nuovo anno.L’evento fa parte della seconda edizione di Natale ad Arte, il calendario di iniziative nato dalla collaborazione tra Kronos – Museo della Cattedrale e Cooltour s.c.L’appuntamento è alle ore 22:15 presso le biglietterie del Museo Kronos, via Prevostura 7, Piacenza.Prezzo evento: 35 euroLa prenotazione è obbligatoria. L’evento è a numero chiuso.Informazioni e prenotazioni: 331 4606435 o cattedralepiacenza@gmail.comTutte le informazioni sulle iniziative legate al museo e agli eventi natalizi sono  disponibili consultando il sito www.cattedralepiacenza.it

Ulteriori informazioni »

gennaio 2019

I ragazzi di Radio Shock intervistano il Vescovo Gianni Ambrosio e… il Guercino

6 Gennaio @ 17:00 - 18:30
Kronos – Museo della Cattedrale, via Prevostura 7
Piacenza,
+ Google Maps

L’evento conclusivo della seconda edizione di Natale ad Arte vede protagonisti gli intervistatori di Radio Shock, la radio del dipartimento di Salute mentale di Piacenza, con il nostro vescovo Gianni Ambrosio e Giovanni Francesco Barbieri (il Guercino), entrambi fautori di una rinascita culturale in città Cosa riusciranno a estorcere i ragazzi della radio, con le domande spesso inaspettate che li contraddistinguono, ai loro celebri intervistati?

Ulteriori informazioni »

Sulle tracce dei santi: preziose reliquie a Piacenza

20 Gennaio @ 16:00 - 17:30
Kronos – Museo della Cattedrale, via Prevostura 7
Piacenza,
+ Google Maps
€4 - €6

Dietro a ogni santo ci sono eccezionali storie. Storie di fede, di devozione e di miracoli. Attraverso la mostra temporanea allestita presso il Museo Kronos e alcune chiese del centro, scopriremo aneddoti legati alle reliquie, ai santi e agli eventi miracolosi.Ritrovo presso il Museo Kronos (via Prevostura 7, Piacenza), ore 16:00Quota di partecipazione: 6 € intero; 4 € ridotto (possessori biglietto Museo Kronos o Museo Collezione Mazzolini Bobbio); sono esclusi eventuali biglietti d’ingresso.

Ulteriori informazioni »

febbraio 2019

Dalla terra al cielo

10 Febbraio @ 16:00 - 17:30
Kronos – Museo della Cattedrale, via Prevostura 7
Piacenza,
+ Google Maps
€4 - €6

Il percorso propone la visita delle cripte più suggestive della città, alla scoperta di luoghi nascosti che conservano straordinarie tracce storiche. Con un andamento ascensionale, l’itinerario ci porterà dagli ambienti sotterranei delle cripte all’ascesa verso il cielo, per ammirare da vicino la cupola della Cattedrale affrescata dal Guercino.Ritrovo presso il Museo Kronos (via Prevostura 7, Piacenza), ore 16:00Quota di partecipazione: 6 € intero; 4 € ridotto (possessori biglietto Museo Kronos o Museo Collezione Mazzolini Bobbio); sono esclusi eventuali biglietti d’ingresso.

Ulteriori informazioni »

marzo 2019

Dalla terra al cielo

3 Marzo @ 15:00 - 17:00
Kronos – Museo della Cattedrale, via Prevostura 7
Piacenza,
+ Google Maps
€8

Dopo il tutto esaurito del 10 Febbraio, torna in replica la visita “Dalla terra al cielo” che, considerato l’eccezionale riscontro, domenica 3 Marzo ha previsto due gruppi di visita, con partenza alle ore 15:00. Ancora pochi i posti disponibili per questo ulteriore appuntamento con il programma di viste guidate di “Piacenza da scoprire”.L’itinerario, organizzato da Cooltour s.c. in collaborazione con il Museo Kronos, si propone come un percorso dalle cripte più suggestive, custodi di preziose reliquie e antiche storie, al cielo delle cupole, degli astri e dei tripudi di figure sacre.La Cattedrale, con la sua vertiginosa altezza, si presterà al percorso di ascesa partendo dalla preziosa cripta, con la sua selva di colonnine romaniche e le reliquie di S. Giustina d’Antiochia, fino ai fasti della cupola del Guercino (1626-27), dove su un cielo a tratti cristallino, i possenti Profeti annunciano la venuta della Vergine Maria.La visita farà tappa nella Chiesa di San Sisto, con particolare attenzione alla grande cripta, chiesa sotto la chiesa che è anzitutto tempio sacro di reliquie, per lungo tempo ineguagliata a Piacenza. Risalendo al livello della basilica, si avrà modo di visitare inoltre la Sagrestia, meravigliosamente decorata con stucchi risalenti al 1623 ca. Una vera esclusiva sarà però l’accesso all’Appartamento dell’Abate: raggiungibile tramite una scala a chiocciola, offrirà la sorpresa di ambienti con vista sulla basilica, meravigliosamente affrescati con vedute prospettiche, statue e medaglioni istoriati.Tappa anche nella Basilica di San Savino dove i mosaici della cripta e del presbiterio (XII sec.) da secoli raccontano il fascino degli astri, dello zodiaco, lo stupore di un cielo che si specchia in terra e che regola la vita dell’uomo medievale.La quota di adesione è di 8 € intero, 6 € ridotto (possessori biglietto Museo Kronos o Museo Collezione Mazzolini Bobbio); la prenotazione è obbligatoria ed è possibile contattando il numero 331 4606435 oppure scrivendo all’indirizzo cattedralepiacenza@gmail.com.Dopo l’appuntamento del 3 Marzo, “Piacenza da scoprire” tornerà Domenica 24 Marzo con la visita ”Il Medioevo illustrato”, il Medioevo piacentino raccontato attraverso l’immagine. Tra fantasia e simbologia, un florilegio di figure nascoste tra libri, architetture e pitture: dagli straordinari mosaici della chiesa di San Savino, alle sculture e pitture della Cattedrale, con il suo tesoro artistico e archivistico.

Ulteriori informazioni »

Il Medioevo illustrato

24 Marzo @ 16:00 - 17:30
Kronos – Museo della Cattedrale, via Prevostura 7
Piacenza,
+ Google Maps
€4 - €6

Un viaggio nella meraviglia dell’arte medievale, dagli straordinari mosaici della chiesa di San Savino (XII sec.), alle sculture e pitture della Cattedrale, con il suo tesoro artistico e archivistico.L’itinerario, organizzato da Cooltour Piacenza in collaborazione con il Museo Kronos, si propone di raccontare il Medioevo piacentino attraverso l’immagine.Tra fantasia e simbologia, scopriremo un florilegio di figure nascoste tra libri, architetture e pitture, immagini che raccontano il Medioevo del sacro, della devozione, con le illustrazioni dei Santi e delle figure bibliche, e il Medioevo quotidiano, concreto, affascinato dal mistero del cielo, dallo scorrere del tempo e delle stagioni, che dettano i momenti del lavoro. Un assaggio di Medioevo scoperto tramite le miniature, le sculture dei portali della #Cattedrale, gli affreschi devozionali e i mosaici, poichè, come scrisse Le Goff, “una grande parte dell'arte medievale è fatta per il popolo Cristiano è un'arte aperta”, fatta di immagini che “ti commuovono e ti prendono per gli occhi come per mano".La quota di adesione è di 6 € intero, 4 € ridotto (possessori biglietto Museo Kronos o Museo Collezione Mazzolini Bobbio); la prenotazione è obbligatoria ed è possibile contattando il numero 331 4606435 oppure scrivendo all’indirizzo cattedralepiacenza@gmail.com.L'appuntamento è presso il Museo Kronos (giardini di via Prevostura 7) alle ore 16:00.

Ulteriori informazioni »

aprile 2019

I fasti della Cattedrale

22 Aprile @ 16:00 - 17:30
Kronos – Museo della Cattedrale, via Prevostura 7
Piacenza,
+ Google Maps
€4 - €6

Nello scrigno della maestosa architettura romanica, la cattedrale serba preziosi tesori artistici. Indagheremo la storia della Cattedrale attraverso i documenti dell’Archivio e le testimonianze artistiche, per ricostruirne l’aspetto prima dei restauri scalabriniani, quando preziose pitture e ricchi altari ne rivestivano gli interni. Tassello dopo tassello, ricreeremo i fasti della Cattedrale, ammirandone da vicino i tesori.Ritrovo presso il Museo Kronos (via Prevostura 7, Piacenza), ore 16:00Quota di partecipazione: 6 € intero; 4 € ridotto (possessori biglietto Museo Kronos o Museo Collezione Mazzolini Bobbio); sono esclusi eventuali biglietti d’ingresso.

Ulteriori informazioni »

maggio 2019

ITINERARIO GUIDATO: «PIACENZA E L’IMMAGINARIO MEDIEVALE»

12 Maggio @ 16:00
Kronos – Museo della Cattedrale, via Prevostura 7
Piacenza,
+ Google Maps
€4 - €6

La conferenza di Tiziano Fermi «Il labirinto e il gioco degli scacchi. Piacenza e l’immaginario medievale» tenuta presso Biffi Arte l’8 maggio avrà, come naturale prosecuzione, un itinerario guidato in città, nato come ormai consuetudine dalla collaborazione tra Kronos – Museo della Cattedrale e Cooltour s.c., domenica 12 maggio, con partenza dal Museo alle ore 16:00.Il titolo di questo “viaggio cittadino” nel passato è “Piacenza e l’immaginario medievale”.Labirinto e gioco degli scacchi: due iconografie affascinanti che dall’antichità hanno colpito l’immaginario dell’uomo soprattutto medievale. Tra miniature, sculture e pavimentazioni ancora esistenti o purtroppo scomparse, Piacenza conserva un caso emblematico su tutti: lungo l’asse di via Roma, infatti, sorge un luogo unico: la chiesa di San Savino. Qui il pavimento ha le sembianze di un’onda marina e la cripta è particolarmente suggestiva. Una chiesa formata in realtà da due chiese: la superiore e l’inferiore, quest’ultima costituita dalla cripta, legate da elementi artistici in comune: mosaici pavimentali a tessere bianche e nere che narrano un racconto fatto dal fascino degli astri, dello zodiaco, dello stupore di un cielo che si specchia in terra e che regola la vita dell’uomo medievale.È nel presbiterio che si gioca la partita a scacchi: metafora dell’eterna lotta tra il Bene e il Male, allegoria della contrapposizione tra luce e tenebra, giorno e notte, maschio e femmina.Per intraprendere insieme questo affascinante percorso, l’appuntamento è per il 12 maggio alle ore 16:00 presso la biglietteria del museo Kronos (via Prevostura 7): è necessario prenotarsi, utilizzando il numero di telefono 331 4606435 oppure la casella e-mail cattedralepiacenza@gmail.com. Per ulteriori informazioni chiamare il numero sopraindicato. L’itinerario prevede un contributo di 6 euro a partecipante, da versare il giorno stesso dell’evento. Riduzioni: 4 € dai 6 ai 14 anni e possessori biglietto Museo Kronos o Museo Collezione Mazzolini Bobbio; 3 euro ridotto per età inferiore ai 6 anni.

Ulteriori informazioni »

Robert de Longe, un fiammingo a Piacenza

19 Maggio @ 16:00 - 17:30
Kronos – Museo della Cattedrale, via Prevostura 7
Piacenza,
+ Google Maps
€4 - €6

Robert de Longe, pittore fiammingo di età barocca ancora sconosciuto al grande pubblico. Si tratta di una scelta corretta da parte dei critici, o di un eccessivo errore di sottovalutazione del suo operato? Il tour vuol provare a dare una risposta a questi interrogativi.Ritrovo presso il Museo Kronos (via Prevostura 7, Piacenza), ore 16:00Quota di partecipazione: 6 € intero; 4 € ridotto (possessori biglietto Museo Kronos o Museo Collezione Mazzolini Bobbio); sono esclusi eventuali biglietti d’ingresso.

Ulteriori informazioni »

giugno 2019

LA GUIDA AL MUSEO KRONOS – Presentazione

7 Giugno @ 17:30 - 18:00
Kronos – Museo della Cattedrale, via Prevostura 7
Piacenza,
+ Google Maps
Gratuito

La presentazione della nuova guida al Museo Kronos della Cattedrale, edita da Sagep, a cura di Susanna Pighi. L'evento apre gli eventi delle giornate "Aperti al MAB".

Ulteriori informazioni »

Storie di santi. Vite, iconografia e reliquie

8 Giugno @ 16:00 - 18:00
Kronos – Museo della Cattedrale, via Prevostura 7
Piacenza,
+ Google Maps
Gratuito

E' un itinerario volto ad approfondire, attraverso il riconoscimento iconografico, lo studio di opere artistiche presenti nelle chiese e musei della Diocesi di Piacenza e Bobbio e attraverso  testi scritti le vite dei santi piacentini cui la popolazione è maggiormente legata sia per storia che per vicinanza territoriale. Il percorso parte dal Museo dove verranno illustrati i restauri di due statue di sante in fase di recupero grazie al sostegno del progetto MAB, e prosegue lungo il perimetro ottagonale definito da G. Antonio Perreau per le sagrestie superiori, dove trova posto una sezione del nuovo allestimento dedicata all'immenso patrimonio di reliquie e reliquiari di varie forme e materiali appartenenti al patrimonio diocesano, provenienti dai depositi e oggi restituiti al pubblico dopo anni di oblio. La visione dei reliquiari sarà l'occasione per raccontare le vite dei santi a cui le reliquie appartengono, con particolare attenzione ai piacentini Santa Giustina, Sant'Antonino, San Corrado Confalonieri. La visita proseguirà al Seminario vescovile presso la Biblioteca e l'Archivio Storico Diocesano – sede di Piacenza. Il percorso studiato per la settimana MAB prevede la visita ai luoghi più significativi della vita del Seminario partendo dall'Aula Magna, in precedenza cappella e poi luogo di incontro tra i seminaristi e le famiglie, e prosegue poi nella Biblioteca storica con gli armadi seicenteschi provenienti dal monastero di S. Agostino, nello studio vescovile con gli arredi originali, nel refettorio e nella Cappella di Sant'Opilio decorata da importanti artisti locali, per terminare nella grande Biblioteca '800 realizzata dal vescovo Pellizzari nel corso dei restauri del Seminario all'inizio del secolo scorso. La parte espositiva riguarderà testi antichi dedicati a santi locali (Liberata e Faustina, S. Antonino, S. Corrado, S. Raimondo, S. Franca), messali antichi con appendici su festività e celebrazioni a loro dedicate, un testo settecentesco corredato da incisioni raffiguranti santi e beati e alcuni reliquiari antichi decorati; il seminario possiede anche numerosi certificati attestanti l'autenticità e revisione della reliquia stessa. Presso la sede di Piacenza degli Archivi Storici Diocesani la visita si articolerà in due momenti. Inizialmente si terrà una breve descrizione delle origini dell'Archivio (da vescovile a diocesano), della consistenza del patrimonio (fondi principali), delle modalità e procedure di consultazione dei documenti, degli orari di apertura e del regolamento interno. Nella seconda parte verranno presentati alcuni documenti tra cui la Lettera pastorale per il solenne riconoscimento delle reliquie dei SS. Antonino e Vittore (1880); gli Atti processuali sulla vita, morte e miracoli di Gregorio X (1623-1625); S. Antonio Maria Gianelli: parte 2.a del Processo contenente: immaginetta, stemma araldico, firma autografa (1901).Gli eventi in programma sono gratuiti.È gradita la prenotazione. Chiamare il 3314606435 o scrivere a cattedralepiacenza@gmail.com

Ulteriori informazioni »

Sulle orme di Giovan Battista Scalabrini. Vita e opere del vescovo piacentino

9 Giugno @ 16:00 - 18:00
Kronos – Museo della Cattedrale, via Prevostura 7
Piacenza,
+ Google Maps
Gratuito

Un itinerario di introduzione alla figura del beato vescovo Giovan Battista Scalabrini che nel corso del suo lungo episcopato a Piacenza ha saputo dare una nuova veste sia in termini artistici che spirituali alla città. Il percorso partirà dal Museo Kronos dove sono esposti alcuni oggetti liturgici appartenuti al beato (calice, pastorale, pianeta); successivamente l'itinerario proseguirà in Cattedrale con la visita all'arca sepolcrale del vescovo nel transetto sud, al monumento raffigurante il suo busto a cura di Annibale Monti (1905), e alle opere di restauro da lui volute e affidate tra il 1898 ed il 1902 all'architetto Camillo Guidotti. Il gruppo di visitatori verrà condotto poi al Seminario Vescovile per la visita alla Biblioteca e all'Archivio. All'interno della biblioteca si visiteranno: l'Aula Magna, che nella storia è stata prima cappella e poi luogo di incontro tra i seminaristi e le famiglie; la Biblioteca storica con i suoi armadi seicenteschi provenienti dal monastero di S. Agostino; lo studio vescovile, con gli arredi originali; il refettorio; la Cappella di S. Opilio voluta dallo stesso Scalabrini, decorata da importanti artisti locali del tempo, e la grande Biblioteca dell'800 realizzata dal vescovo Pellizzari nel corso dei restauri del Seminario all'inizio del secolo scorso. Inoltre all'interno della biblioteca sarà presente un'esposizione dedicata al beato con in mostra testi importanti come i Sinodi, il grande erbario, un opuscolo pubblicato in occasione dei restauri del Duomo e alcuni documenti da lui firmati. Il percorso continuerà presso gli Archivi Storici Diocesani di Piacenza, in due momenti: in apertura ci sarà una breve descrizione sulle origini dell'Archivio (da vescovile a diocesano), sulla consistenza del patrimonio (fondi principali), sulle modalità e le procedure di consultazione dei documenti; nella seconda parte della visita verranno presentate alcune importanti fonti archivistiche tra cui la nomina di Scalabrini a vescovo di Piacenza (1876), il documento in cui Scalabrini viene chiamato "vescovo e conte" (1878), la dispensa dal divieto di mangiar carne a causa della situazione sanitaria (1900) e la statistica dei mondariso (1903).Gli eventi in programma sono gratuiti.È gradita la prenotazione. Chiamare il 3314606435 o scrivere a cattedralepiacenza@gmail.com 

Ulteriori informazioni »

Bobbio contemporanea

15 Giugno @ 16:00 - 18:00
Bobbio, IAT, Informazioni Turistiche, Piazza San Francesco
Bobbio, Italia
+ Google Maps
€4 - €6

Un viaggio alla scoperta di uno dei tesori artistici della città: la Collezione Mazzolini, situata nell’antica Abbazia, e successiva tappa allo studio-pensatoio di Pino Ballerini, celebre pittore, scultore e poeta nativo del luogo.Prenotazione obbligatoria al 3405492188.La visita verrà effettuata raggiunto un numero minimo di iscrizioni.In collaborazione con Ass. Quinto Quarto

Ulteriori informazioni »
+ Esporta eventi